Venerdi 9 Dicembre

Euro2016: Olanda fuori, Sneijder distrutto: “sono svuotato, sia mentalmente che fisicamente”

Il fantasista del Galatasaray non pensa però all’addio alla Nazionale: “non parliamo di queste cose adesso”

Tra le squadre qualificate alla fase di Euro2016 fa scalpore non leggere il nome dell’Olanda che, avendo chiuso al quarto posto del Gruppo A, ha dovuto dire dire addio alla possibilità di partecipare ai Campionati Europei.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

 Al termine del match perso dalla Nazionale Orange contro la Repubblica Ceca, Wesley Sneijder non ha nascosto la sua amarezza: “sono totalmente svuotato, sia sotto il profilo fisico che sotto quello mentale”. Il fantasista del Galatasaray si è detto deluso della prestazione della sua squadra: “sapevamo che stasera era obbligatorio vincere e che affrontavamo un avversario di valore, non è quindi possibile commettere gli errori che abbiamo commesso noi. Serviva disciplina, non c’è stata”. Sneijder ha escluso un suo possibile addio alla Nazionale: “non sto pensando a questa ipotesi, è un momento estremamente doloroso questo ma non parliamo di queste cose adesso. Blind? Non credo che il nostro allenatore sia responsabile di questa situazione. Noi giocatori avremmo dovuto fare meglio”.