Sabato 3 Dicembre

Empoli, il presidente Corsi avvisa la Roma: “trattati male, ora cerchiamo la gara perfetta”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Si accende la sfida tra Empoli e Roma di sabato prossimo. Il presidente Corsi attacca i giallorossi: “non ci è piaciuto il trattamento che ci hanno riservato”. E su Saponara…

Dente avvelenato, per una sfida tutt’altro che scontata. Alla ripresa del campionato l’Empoli affronterà la Roma all’Olimpico, ed il presidente del club toscano Fabrizio Corsi presenta così la sfida ai giallorossi ai microfoni di Rete Sport: “Il trattamento che ci ha riservato la Roma negli ultimi due precedenti non ci è piaciuto, ma sappiamo che siamo una provinciale. Sabato però proveremo a fare la partita perfetta”. Chi non prenderà parte all’incontro è Riccardo Saponara: “La sua squalifica è un episodio ingiustificabile, anche contro l’Atalanta era stato protagonista di proteste inutili: deve maturare, ma è troppo importante per noi. Passa tutto da lui. Saponara e Insigne sono i giocatori che stanno incidendo di più in questo avvio di stagione”.