Sabato 10 Dicembre

De Magistris ci crede: “se il Napoli vince lo scudetto mi tingo i capelli di azzurro”

LaPresse/TanoPress

Il sindaco di Napoli smorza le polemiche con il presidente De Laurentiis e si lancia in una promessa alquanto grottesca in relazione al suo ruolo istituzionale

Il mio Napoli farà un buon campionato, ma per la vittoria dello scudetto sono disposto a fare qualsiasi cosa: se vinciamo mi faccio i capelli azzurri”. E’ la promessa del sindaco del capoluogo partenopeo Luigi De Magistris ospite a ‘Un Giorno da Pecora’ su Radio2.

LaPresse

LaPresse

Dopo le polemiche sullo stadio San Paolo che hanno creato un clima rovente tra il presidente De Laurentiis e il primo cittadino di Napoli, il clima sembra un pò più sereno anche se la questione relativa all’impianto napoletano sembra lontana dal trovare una soluzione. Il massimo dirigente della società azzurra ha definito il San Paolo ‘un cesso’, sottolineando come sia impensabile che una squadra come il Napoli possa giocare le proprie gare casalinghe in uno stadio così malmesso e inadeguato. La risposta del sindaco non si è fatta attendere ma i toni restano poco concilianti. Adesso arriva questo impegno di De Magistris, ma forse ciò che si aspettava De Laurentiis sarebbe stata un promessa dai contorni un pò meno grotteschi.