Sabato 10 Dicembre

Ciro Ferrara versus Max Allegri: le ragioni dell’allenatore juventino dimostrate contro il Siviglia

LaPresse/Daniele Badolato

Una dimostrazione di forza quella che la Juventus ha messo in campo ieri sera contro il Siviglia che ha la maggior parte dei meriti oltre che nei calciatori anche nell’allenatore dei bianconeri Massimiliano Allegri

Grazie. Così rispose, secco, Ciro Ferrara, dopo che Max Allegri finì la sua replica al termine di Napoli-Juventus. “Io non è che sto a dire che tu abbia ragione o che abbia torto. Io vedo le cose in modo diverso e quello che conta è quello che vedo io. Che dopo alla fine, come sempre, in questi anni, m’ha sempre dato ragione”. Magari grammaticamente non perfetta come frase, quella di Allegri, ma il concetto è passato: diretto, senza possibilità di incomprensioni o dubbi. E la risposta di Max a Ciro ha visto una netta e solida conferma sul campo proprio ieri sera, allo Juventus Stadium. Juventus padrona del campo. 2-0 il risultato. Morata e Zaza in gol. Tifosi in festa. Juve prima in classifica nel suo girone. Superiorità mentale. Superiorità tattica. Superiorità tecnica. Aveva ragione Ciro Ferrara, a una Juventus così e a un allenatore così bisogna dire una sola cosa: grazie!