Venerdi 9 Dicembre

Ciclismo: Vinokourov e Kolobnev saranno processati

DPPI/LaPresse

I ciclisti Alexandre Vinokourov e Alexandr Kolobnev saranno processati con l’accusa di corruzione privata

Processare Alexandre Vinokourov e Alexandr Kolobnev con l’accusa di corruzione privata: e’ la richiesta del procuratore belga dopo aver chiuso l’inchiesta sulla Liegi-Bastogne-Liegi del 2010, vinta dal campione olimpico kazako, che fu accusato di aver ‘comprato’ la sua seconda Doyenne pagando 100mila euro il suo collega russo. La parola passa ora al giudice istruttore, che entro la data del 15 ottobre dovra’ decidere circa il rinvio a giudizio. Qualora si desse l’ok al processo, i due ex corridori, che hanno sempre negato ogni accusa, rischiano una condanna da sei mesi a tre anni e multe comprese fra 300.000 e 600.000 euro.