Sabato 10 Dicembre

Caso Pistorius: la madre di Reeva non cerca vendetta

Scanpix/LaPresse

Non è alla ricerca di vendetta la madre di Reeva Steenkamp uccisa due anni fa dal suo compagno Oscar Pistorius

Non cerco vendetta“. Così la madre di Reeva Steenkamp ha risposto a chi le chiedeva cosa provasse nei confronti di Oscar Pistorius che, la notte di San Valentino di due anni fa, sparò e uccise la figlia e ora è agli arresti domiciliari. “Non voglio mica vederlo soffrire, chiuso in una prigione. E’ un disabile. E poi la vendetta non mi restituirà Reeva“, ha dichiarato June Steenkamp alla tv nazionale sudafricana Sabc inaugurando in una scuola di Port Elizabeth la fondazione dedicata alla memoria di sua figlia. Un cuore grande quello della madre di Reeva, che riesce a non volere il male di Pistorius nonostante lui ne abbia fatto tanto a sua figlia, a lei e a tutta la sua famiglia.