Giovedi 8 Dicembre

Carolina Kostner vede la luce in fondo al tunnel, si va verso uno sconto di pena

LaPresse/Fabio Ferrari

Il Tas potrebbe emettere lunedì un verdetto di conciliazione nei confronti della pattinatrice azzurra, permettendole di tornare a gareggiare prima del previsto

Si profila una svolta per il ricorso di Carolina Kostner al Tribunale arbitrale dello sport contro la decisone del Tna, che l’ha squalificata per 16 mesi per avere aiutato Alex Schwazer a eludere un controllo antidoping nel 2012.

Carolina-Kostner1 Il Tas potrebbe emettere lunedì’ un verdetto di conciliazione: a fronte di una ammissione da colpa da parte dell’atleta, potrebbe retrodatare la decorrenza della squalifica, aumentandone la pena, in maniera tale però da anticipare la fine dello stop della pattinatrice azzurra. Il calvario della Kostner sembra dunque procedere verso la sua conclusione, l’Italia a breve potrebbe ritrovare una delle sue migliori atlete nel pattinaggio su ghiaccio. Al Tas la decisione finale.