Domenica 4 Dicembre

Carolina Kostner potrà tornare a gareggiare dall’1 gennaio 2016

E’ ufficiale! Carolina Kostner potrà tornare a gareggiare ufficialmente dal primo gennaio 2016

Carolina Kostner e’ stata riammessa alle competizioni dal 2016 dopo aver definito con una transazione la controversia con la Wada e la Nado italiana. Lo comunica il Coni in una nota.  La vicenda disciplinare che vede coinvolti la pattinatrice gardenese, l’Agenzia mondiale antidoping (Wada) e l’Ufficio di Procura antidoping (Upa) della Nado Italia, relativa a una contestata violazione delle norme sportive antidoping da parte della Kostner, e’ stata definita mediante un accordo tra le parti. “Il 30 luglio 2012, un incaricato ai controlli antidoping (Dco) si reco’ presso l’abitazione della Kostner per effettuare un controllo su Alex Schwazer, all’epoca suo fidanzato – la ricostruzione del Coni – La Kostner falsamente riferi’ al Dco che Schwazer non era in casa. La Kostner ha in seguito ammesso di aver commesso un grave errore di giudizio non riferendo la verita’ all’addetto ai controlli e ha riconosciuto che la sua condotta rappresentava una violazione delle norme antidoping italiane. Le parti hanno concordato di aumentare la sanzione imposta in primo grado dal Tribunale Nazionale Antidoping, che era di sedici mesi, di ulteriori 5 mesi. La decorrenza del periodo di ineleggibilita’ di 21 mesi e’ pero’ retrodatata all’1 aprile 2014, in considerazione di lungaggini procedurali non attribuibili alla Kostner. La Kostner avra’ quindi la possibilita’ di tornare nuovamente alle competizioni a partire dall’1 gennaio 2016”