Venerdi 9 Dicembre

Calcio, Rudi Garcia la prende con filosofia: “forse inizierò a scommettere sui cavalli”

LaPresse/Enrico Locci

Rudi Garcia non ascolta il rumore della contestazione e va avanti con il suo operato

Rudi Garcia è di buon umore, o almeno ci prova: nessuna provocazione raccolta e dichiarazioni che cercano di smorzare i toni, gettando acqua fredda su animi (dei tifosi) che sono decisamente caldi.
Alla conferenza stampa di presentazione di una nuova partnership commerciale della Roma con una nota agenzia di scommesse, Garcia risponde a modo alla prevedibile domanda sul suo scommettere o meno sullo scudetto della Roma, non perdendo il suo humour alla francese: “Se scommetterei 50 centesimi sulla vittoria dello scudetto? Sapete che anche per noi in Francia non c’è la possibilità di scommettere sul calcio, allora forse inizierò a scommettere sui cavalli”.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

La contestazione impazza, i tifosi vogliono la sua testa inneggiando a fantomatici arrivi di Ancelotti o Spalletti, poco importa in realtà su chi possa essere il sostituto, l’importante è che vada via lo scomodo allenatore francese: come se non bastasse la sua fidanzata giornalista si lascia andare a dichiarazioni fuori luogo, portando il livello del malcontento generale a un nuovo apice. La Roma per il momento tace, ma la situazione è veramente scottante.

L’unica cosa che Garcia spera possa verificarsi è che, ottenendo risultati in serie, la tempesta possa passare.