Mercoledi 7 Dicembre

Calcio, l’arbitro non sa che cartellino estrarre e affida alla sorte la decisione [VIDEO]

Nel campionato cinese, il direttore di gara non sa che decisione prendere nei confronti di un calciatore reo di un brutto fallo e, così, lo invita a pescare un cartellino coprendosi gli occhi

Quando la realtà supera l’immaginazione, il risultato va oltre ogni aspettativa. Ed è così che è accaduto in Cina, dove un arbitro di calcio, probabilmente temendo la reazione dei tifosi, ha affidato al caso il compito di decidere se espellere o meno un giocatore, colpevole di aver commesso un brutto fallo. Così ha invitato lo stesso calciatore a coprirsi gli occhi e a pescare un cartellino, tra quello giallo e quello rosso. Evitata, forse non troppo casualmente, l’espulsione, il calciatore ha sentitamente ringraziato.

Hey you! Which card you want? 😂👍 Best #Referee 👏 #futbolsport

Un video pubblicato da Football • Soccer • Futbol (@futbolsport) in data: