Sabato 10 Dicembre

Calcio: la Football Association scagiona Mourinho per il caso Carneiro

LaPresse/PA

L’allenatore portoghese Josè Mourinho ritenuto non colpevole dalla FA: non ha discriminato Eva Carneiro

Il caso è assai noto: Mourinho rimprovera aspramente la dottoressa del Chelsea Eva Carneiro, entrata in campo a soccorrere Hazard nonostante il parere contrario del suo allenatore. Parole dure, filmati che evidenziano la gravità della cosa e punizioni su punizioni per la bella dottoressa, esasperata a tal punto dal licenziarsi dal Chelsea Football Club.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Ora un primo passo verso la risoluzione di questo caso spinoso inerente il mondo della Premier League, tacciato in Inghilterra di puro maschilismo: la FA (Football Association) non ha ritenuto colpevole Mourinho di alcunché. Nessuna sospensione per l’allenatore portoghese quindi, perché non ha usato un linguaggio discriminatorio né frasi sessiste.
La giustizia seguirà il suo corso adesso nei tribunali civili: Eva Carneiro difatti, dopo essersi dimessa, ha denunciato il Chelsea FC e cercherà altrove la sua personale rivincita.