Sabato 10 Dicembre

Buon compleanno a Marco Van Basten, l’elegante cigno che ha stregato l’Europa [VIDEO]

Oggi Marco Van Basten compie 51 anni, una carriera scintillante spezzata troppo presto per colpa di un infortunio alla caviglia

Non ho mai visto un giocatore più elegante di Van Basten. Una macchina da gol che si è rotta quando stava per diventare il migliore di tutti“. Firmato Diego Armando Maradona. Più che un’investitura, quella del Pibe de oro è la frase che consacra e, al tempo stesso, descrive al meglio Marco Van Basten, il cigno di Utrecht che ha stregato il Milan e l’intera Europa.

Fabio Bucciarelli/Lapresse

Fabio Bucciarelli/Lapresse

Talento purissimo, classe fuori dalla norma, Marco Van Basten è stato “il più raffinato ed elegante centravanti del calcio moderno, l’unico che sapesse danzare sulle punte di un fisico ciclopico“. Una carriera costellata da vittorie ma anche da innumerevoli infortuni, il più grave alla caviglia, che lo costringe a dire basta troppo presto. A 28 anni il suo fisico non regge più, Marco prova a resistere ma è tutto inutile, in un caldo agosto del 1995 dice basta. Occhi spenti ma decisi, è la decisione giusta: “ho deciso di smettere ma il calcio però continua, con me non finisce certo il Milan“. Già i rossoneri, la squadra che più ha beneficiato della classe del campione olandese. Quattro scudetti, due Coppe Campioni e altrettante Coppe Intercontinentali non si vincono per caso, nemmeno i tre palloni d’oro che France Football gli consegna bastano per dipingere la grandezza di Marco Van Basten. Il tributo del popolo rossonero nel giorno dell’addio è una delle manifestazioni di affetto più emozionanti che San Siro abbia vissuto. Oggi Marco Van Basten compie 51 anni, il calcio applaude uno dei suoi attaccanti più scintillanti. Tanti auguri allora Marco, cigno olandese che troppo presto hai intonato il tuo assolo conclusivo.