Giovedi 8 Dicembre

Brutta sconfitta all’esordio per Roberta Vinci a Linz

LaPresse/Reuters

Sconfitta senza appello per Roberta Vinci al 1° turno del torneo di Linz

Difficile ritrovare l’equilibrio psico fisico dopo una grande impresa: Roberta Vinci ne è l’esempio lampante e dopo la grande gioia della finale Slam di New York, fatica a ritrovare quelle sensazioni che l’hanno portata in cima al mondo del tennis.

Impegnata per un breve periodo post Us Open in una lotta ipotetica per arrivare al Master di fine anno, Roberta è incappata in brutte prestazioni, che l’hanno allontanata anche dall’obiettivo di raggiungere la fantomatica top10, più volte accarezzata in passato ma mai concretizzatasi.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

La partita di oggi ne è la riprova: nel primo turno del torneo di Linz, contro un’avversaria, la Krunic, che evidentemente soffre e che l’aveva battuta nei due precedenti, Roberta è completamente uscita dal match nel primo e nel terzo set, lottando solo nel secondo parziale. 6/1 – 6/7 – 6/1 il punteggio a favore della serba Aleksandra Krunic, con Roberta per lunghi tratti del match decisamente deconcentrata e lontana dai suoi standard.

Obiettivo ritrovarsi per un finale di stagione in linea con il suo reale valore.