Domenica 4 Dicembre

Boxe: Maxim Prodan al Teatro Principe di Milano

Sabato prossimo, sul ring del teatro Principe, torna Maxim Prodan: “Il mio idolo? Miguel Angel Cotto”

La riunione organizzata al teatro Principe sabato prossimo dalla Principe Boxing Events di Alessandro Cherchi e Silvio Rognoni è finalizzata a mostrare al pubblico milanese la qualità dei giovani talenti che si allenano nelle palestre di Milano e provincia. Come il peso massimo leggero Matteo Rondena (25 anni ) e il superwelter Maxim Prodan (22 anni). Nato in Ucraina il 13 febbraio 1993, residente a Bovisio Masciago (nella provincia di Monza e Brianza), Maxim Prodan ha svolto una buona attività dilettantistica giovanile in patria ed ora si allena presso la Opi Gym in Corso di Porta Romana 116/a con il maestro Franco Cherchi (campione d’Italia e d’Europa dei pesi mosca negli anni Ottanta). Quest’anno Maxim ha debuttato fra i professionisti sostenendo 3 incontri al teatro Principe e vincendoli tutti prima del limite. “Combatto da quando avevo 14 anni – spiega Maxim Prodan – ed ho partecipato diverse volte al campionato regionale ed a quello nazionale in Ucraina. Il mio idolo? Miguel Angel Cotto. Mi alleno per diventare come lui”. Il suo allenatore Franco Cherchi è soddisfatto del lavoro svolto finora: “Quando ho iniziato a lavorare con Maxim era un po’ grezzo tecnicamente. Ora sta migliorando. Abbiamo iniziato a lavorare sul movimento da eseguire con il tronco per avvicinarsi all’avversario. Maxim mi ascolta, si impegna, è molto motivato e sono sicuro che migliorerà tantissimo nel prossimo futuro. I suoi punti di forza sono il fisico, la potenza dei suoi pugni e la capacità di incassare quelli dell’avversario. Abbiamo scelto il croato Ivo Gogosevic come avversario perché rappresenta un buon test avendo combattuto ben 24 volte con un record di 11 vittorie, 11 sconfitte e 2 pari.” La manifestazione inizierà alle 20.00 e prevede anche 3 incontri fra pugili neo-pro e 3 fra dilettanti. “Anche in questo caso, proponiamo giovani talenti – prosegue Alessandro Cherchi – come i dilettanti Andrea Crepaldi (30 anni), Matteo Papa (22 anni) e Andrea Curci (21 anni) che appartengono all’associazione sportiva dilettantistica Opi Gym. Andrea Crepaldi ha svolto una lunga attività dilettantistica prima in Italia poi a New York (dal 2012 al 2014). Sabato prossimo sosterrà il suo ultimo match, poi passerà tra i pugili neopro.” Incontri tra pugili neo-pro, sulle quattro riprese pesi superwelter – Edoardo Del Vecchio (26 anni, 2-0) contro Matteo Palmigiani (26 anni, al debutto) pesi superleggeri – Shakib El Kadimi (23 anni, 2-0-1) contro Francesco Lomasto (24 anni, 4-1) pesi welter – Mohamed Khalladi (Tunisia, 27 anni, 3-1, abita a Genova) contro Adi Petrisor Catana (Romania, 22 anni, 1-0, vive a Roma) I biglietti costano 20 euro e comprendono una consumazione. Sono in vendita presso la OPI Gym (Corso di Porta Romana 116/A, telefono 02-89452029, sito web www.opigym.com) e il negozio della Leone 1947 (Via Crema 11, telefono 02-90725198, sito web www.leone1947.com)