Sabato 10 Dicembre

Bonera stoccata al Milan: “Villarreal, un paradiso”

Enrico Locci / LaPresse

Il difensore italiano ex Milan si gode i successi della sua nuova squadra

Il nome di Daniele Bonera è tornato d’attualità un paio di giorni fa quando il nuovo portiere del Chelsea e suo ex compagno di squadra al Milan, Marco Amelia, raccontò un episodio poco piacevole del loro rapporto, una lite in cui si arrivò addirittura alle mani. Oggi però Daniele Bonera ha di che sorridere, con una nuova vita calcistica a risplendere in Spagna.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Per Bonera l’unica cosa che conta adesso è il presente, un presente che si chiama Villarreal. Intervistato da “Bresciaoggi.it”, l’ex difensore rossonero che ha firmato da svincolato con il team spagnolo ribattezzato Sottomarino Giallo che già in passato diede una seconda chance a Giuseppe Rossi, ha parlato con entusiasmo della sua nuova avventura spagnola, facendo parte di una delle rivelazioni della Liga.

“Sono arrivato qui a settembre non al meglio della forma, ma adesso sto bene, e sono davvero entusiasta di questa esperienza. Sto conoscendo un calcio diverso, più dinamico e molto divertente da vedere e da giocare. Consiglio a tutti i colleghi un’avventura all’estero perché si impara davvero tanto. Villarreal è un paradiso” – parole di un ritrovato 34enne con lo spirito di un ragazzino che però sa anche che presto sarà tempo di ritiro, un ritiro che sa già dove vorrà mettere in atto –  “so tutto del Brescia e mi piacerebbe tornare a giocare con le Rondinelle”. Nessun pensiero per il Milan, forse la sua esperienza più negativa, mai citata dopo tanti anni passati a Milanello.