Martedi 6 Dicembre

Bologna-Palermo, parola… agli allenatori

LaPresse/Massimo Paolone

La soddisfazione di Iachini: “sapevo che eravamo sulla strada giusta”, l’amarezza di Rossi: “esonero? So come funziona”. Bologna-Palermo nelle parole dei due allenatori

Una rete di Franco Vazquez regala la vittoria al Palermo manda il Bologna all’inferno nell’anticipo delle 12:30 della domenica di Serie A. Queste le parole degli allenatori delle due squadre, Delio Rossi e Beppe Iachini, ai microfoni di Sky Sport subito dopo il triplice fischio.

Delio Rossi – Bologna:  “Siamo partiti molto bene, poi una ingenuità ha permesso al Palermo di segnare; abbiamo reagito, la squadra ha comunque dato il massimo. I ragazzi si allenano bene, servirebbe un risultato positivo: tutti comunque dobbiamo dare di più, iniziando da me che sono il responsabile del gruppo. Esonero?Non ho sentito nessuno della società, ma sono un uomo di calcio e so come funziona”.

Beppe Iachini – Palermo: “Arrivavamo da quattro ko consecutivi, ma avevamo anche la consapevolezza che stavamo lavorando nella direzione giusta. Oggi abbiamo avuto le nostre palle gol per chiudere la gara, ma non ci siamo riusciti. Dovevamo essere più freddi, ma ci sta un po’ di apprensione visti i risultati. Arriverà il momento della serenità”.