Sabato 10 Dicembre

Basket: una Supercoppa tutta da tatuare

LaPresse/Marco Alpozzi

Achille Polonara si è fatto tatuare il trofeo vinto in Supercoppa la scorsa settimana

Dopo l’esperienza agli Eurobasket con la maglia della Nazionale, Achille Polonara è tornato in campo con la casacca della Grissin Bon Reggio Emilia. E’ successo lo scorso week-end per la Supercoppa italiana di basket. Ad aggiudicarsi il trofeo tanto ambito è stata proprio la squadra emiliana, che, è stata poco dopo ospite ad Expo Milano con l’inseparabile Coppa. Una vittoria che ha reso tutti i giocatori della Grissin Bon pieni di gioia, soprattutto perchè sono riusciti a riscattarsi dalla finale scudetto persa lo scorso anno contro la Dinamo Sassari. Una vittoria e un trofeo talmente belli da meritare un tatuaggio. Così, il biondo Achille Polonara, chiamato il “pupazzo”, si è fatto tatuare sulla gamba destra la grande coppa vinta, così da non poterla scordare mai.

È sempre un piacere venirti a trovare @alletattoo … E grazie x quest ennesima tua opera!!! 🙌🏻😁 #alletattoo #supercoppa #friends

Una foto pubblicata da Achi polonara (@ilpupazzo33) in data: