Domenica 11 Dicembre

Basket: i Boston Celtics sono arrivati a Milano

LaPresse/Reuters

Sono arrivati a Milano ieri mattina i Boston Celtics, pronti ad affrontare martedì 6 ottobre l’Olimpia Milano, attualmente in america per due amichevoli col Maccabi Tela Aviv

Sono sbarcati ieri mattina a Milano i Boston Celtics, che martedi’ 6 ottobre saranno impegnati per il match degli NBA Global Games Milano 2015 contro l’Olimpia Milano, in programma al Mediolanum Forum (ultimi biglietti in vendita su ticketone.it). Una selezione di giocatori, composta da Perry Jones, Jordan Mickey, Kelly Olynyk, Terry Rozier, Evan Turner e James Young ha partecipato al Jr. NBA Special Olympics Basketball Clinic, evento che li ha visti essere gli allenatori per un giorno di circa 50 ragazzi con disabilita’ intellettive di Special Olympics. Kelly Olynyk si e’ detto entusiasta di essere a Milano: “E’ un gran bel posto. E’ una delle migliori citta’ al Mondo. Siamo fortunati di aver avuto la possibilita’ di venire qui, di passare del tempo assieme per conoscerci meglio, per crescere come squadra. E’ una grande esperienza”. “Non e’ la mia prima volta in Italia. Il cibo qui e’ fantastico. Non vedo l’ora di provare qualche ristorante. Ho parlato con Gigi Datome, ha detto che ci sono troppi piatti buoni, e che c’e’ bisogno di almeno un mese per provarli tutti.” ha proseguito il centro canadese. Perry Jones, che si appresta a iniziare la prima stagione ai Celtics, si e’ concentrato invece sull’iniziativa con gli atleti di Special Olympics: “E’ sempre bello poter restituire qualcosa. Questi ragazzi non hanno la possibilita’ di vederci sempre, quindi venire qui, trascorrere del tempo con loro e vederli cosi’ felici e’ fantastico: quello che voglio, da giocatore NBA, e’ essere in grado di poter restituire qualcosa alla comunita‘”