Venerdi 9 Dicembre

Basket: domani la Nazionale azzurra sfida la squadra più forte del mondo, gli USA

Le azzurre del basket affronteranno domani alle 18 la formazione degli USA, la squadra più forte del mondo

Battesimo eccellente quello che attende Andrea Capobianco sulla panchina della Nazionale Femminile. Domani alle ore 18.00 le Azzurre (Arena Altero Felici, la casa della Stella Azzurra, via Flaminia 867) sfideranno la squadra piu’ forte del mondo, ovvero gli Stati Uniti allenati da una leggenda della pallacanestro come Geno Auriemma, il coach nato in provincia di Avellino e vincitore di dieci titoli NCAA. Tanto per dare un’idea della cifra tecnica delle nostre avversarie di domani, Auriemma allena Team Usa dal 2009 e in competizioni ufficiali e’ ancora imbattuto (23-0), dopo aver vinto i Mondiali 2010 e 2014 e le Olimpiadi nel 2012. Dal 1995, anno di avvio del programma “Team USA Basketball”, gli Stati Uniti hanno vinto 5 Olimpiadi di fila e 4 edizioni dei Mondiali, per un record di 86 successi e 1 sconfitta, ko maturato con la Russia nella semifinale del Mondiale 2006. Nel roster di Team USA, in tour europeo per preparare le Olimpiadi 2016, figura anche Elena Delle Donne, miglior giocatrice dell’ultima stagione WNBA.

Gianni Schicchi

Gianni Schicchi

Affrontiamo una grande squadra – ha spiegato coach Capobianco – anzi sappiamo che in campo sfideremo le piu’ forti giocatrici del mondo ma vogliamo approcciare questa sfida cercando di qualificare e di ottimizzare il lavoro svolto nei giorni di raduno. L’intenzione e’ quella di superare le tante difficolta’ che questa partita ci offre unendoci in campo, portando ognuno il proprio mattoncino tecnico e tattico per il bene comune. E’ un test dal coefficiente di difficolta’ incredibile, dobbiamo affrontare la partita con la giusta attenzione anche in vista agli impegni ufficiali che ci attendono a breve“. Le Azzurre sono pronte e motivate a sfidare gli Stati Uniti, consapevoli delle difficolta’ dell’impegno ma intenzionate ad avviare questo nuovo ciclo tecnico nel migliore dei modi. Sono stati pieni di spunti positivi i giorni di lavoro trascorsi nella palestra dell’Acqua Acetosa: Francesco Cuzzolin ha coordinato e diretto la parte fisica e atletica, lo staff composto da Andrea Capobianco, Giovanni Lucchesi e Antonio Bocchino si e’ occupato della componente tecnica. Al gruppo si e’ aggregata da ieri sera anche Marzia Tagliamento. Il raduno si sciogliera’ nella prima mattinata di giovedi’, le Azzurre si ritroveranno poi per preparare la prima partita delle qualificazioni a EuroBasket Women 2017, in programma a Lucca il 21 novembre contro l’Albania. Quattro giorni piu’ tardi si replica, a Manchester, contro la Gran Bretagna.