Sabato 10 Dicembre

Atletica, i maratoneti ripartono per un anno ricco di soddisfazioni

Anna Incerti e Andrea Lalli sono in partenza per New York per partecipare alla maratona americana, mentre Pertile a breve tornerà ad intensificare gli allenamenti

Azzurri a ruota libera a Fiuggi (Fr), nel corso di “Atletica Italiana 2016″, la riunione di programmazione delle squadre nazionali organizzata dalla Fidal in collaborazione con Fiuggi Acqua e Terme. Ad aprire l’incontro sono i maratoneti, due dei quali in partenza per la grande classica della Grande Mela.

ruggero pertile “Non sei un maratoneta se non hai corso New York – dice l’oro continentale 2010 Anna Incertie io la sognavo da una vita. Ora realizzero’ questo sogno. Il percorso ricco di saliscendi non sara’ facile da digerire, ma sono pronta“. Andrea Lalli: “spero di avere delle risposte, ho ancora tanta strada da fare. E’ la prima maratona con Stefano Baldini al mio fianco, un motivo in più per fare bene“. Non parte per New York, anzi si prendera’ qualche giorno di meritato riposo, il quarto classificato dei Mondiali di Pechino Ruggero Pertile: “ho corso diverse mezze maratone perche’ dopo la Cina avevo voglia di divertirmi. Ora mi aspetta qualche giorno di riposo e poi di nuovo a macinare chilometri. Spero di condividerne qualcuno in compagnia, così da rendere più leggero il peso della preparazione invernale. Tornerò alla maratona a fine inverno“. La vicecampionessa iridata ed europea Valeria Straneo: “dopo questo 2015 a mezzo servizio sono… riposatissima. Sto curando la fascite plantare che mi ha tenuta ferma ai box per qualche mese. Non corro, ma pedalo, nuoto, faccio palestra e corsa in acqua. Lavoro duro, così che la ripresa sia più veloce e facile. Correrò una maratona in primavera, direi in Giappone o in Europa, per guadagnarmi il sogno Olimpico“.