Giovedi 8 Dicembre

Argentina, la delusione di Martino: “non ha funzionato nulla, siamo stati inadeguati”

LaPresse/EFE

Si apre con una deludente sconfitta contro l’Ecuador il girone di qualificazione Mondiale dell’Argentino. E Tata Martino non nasconde la preoccupazione per l’infortunio di Aguero

Un ko all’esordio che fa male, l’Argentina cade a sorpresa sotto i colpi dell’Ecuador nella prima gara del girone valido per le qualificazioni ai prossimi Mondiali. Sul banco degli imputati il commissario tecnico della nazionale argentina Tata Martino che ha commentato così la sconfitta: “E’ andato tutto male, non posso evidenziare nulla di positivo perché in questa partita non ha funzionato nulla, tutta la nostra organizzazione è stata inadeguata. Ora voglio parlare con i miei giocatori per capire i motivi di questa prestazione – commenta un deluso Martino al termine del match – ora riposiamoci e pensiamo alla prossima contro il Paraguay. Aguero? Stava bene prima del fischio d’inizio, ha iniziato con un buon ritmo: questo infortunio che ha subito non è una ricaduta di quello già avuto in precedenza”.