Mercoledi 7 Dicembre

Allegri prova a scuotere la Juventus: “critiche giuste, ma non dobbiamo avere paura”

LaPresse/Daniele Badolato

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri lancia un messaggio alla squadra: “inutile avere paura, serve affrontare i problemi con responsabilità”

Momento delicato, un’aria che dalle parti di Vinovo non si respirava da anni. Ma, allo stesso tempo, la strada per lasciarsi tutto alle spalle è ancora percorribile, importante però iniziare da subito. Altri passi falsi potrebbero costare cari, carissimi. Lo sa bene l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, che parla così in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Torino: “Le critiche sono giuste perche abbiamo 12 punti. Vanno assorbite. Chi vince è un bravo ragazzo e chi perde no. Rischio esonero? Un allenatore quando mancano i risultati è il primo chiamato in causa. Bisogna trovare una quadra sui risultati. È un andamento anomalo quello della squadra in questo momento. Aver paura non serve a niente, non aiuta: dobbiamo rispondere sul campo senza nervosismo perché non ce n’è bisogno. I momenti di difficoltà esistono, dobbiamo affrontarli con senso di responsabilità”. Infine, una battuta sulla sfida con il Torino: “Nei derby non ci sono favoriti, le ultime due fare con il Torino sono state belle, sarà così anche domani”.