Domenica 11 Dicembre

Alla scoperta del Giro d’Italia 2016: la 2^ tappa, velocisti protagonisti da Arnhem a Nijmegen

Inizierà il 6 maggio da Apeldoorn, in Olanda, la 99esima edizione del Giro d’Italia, scopriamolo insieme

E’ stato presentata ieri ad Expo Milano la 99esima edizione del Giro d’Italia. Un percorso che partirà dall’Olanda, che vedrà la prima tappa italiana in Calabria e che terminerà a Torino. Sono tutti entusiasti di questa nuova edizione e delle tappe che la caratterizzano: 21, dall’Olanda a Torino alla scoperta di favolosi luoghi italiani (e olandesi). Conosciamo insieme le tappe del Giro d’Italia 2016, ecco la seconda tappa: un’altra tappa in terra olandese, da Arnhem a Nijmegen. I ciclisti affronteranno un percorso di 190 km quasi completamente pianeggianti, con impercettibili sali scendi. Una tappa dunque per velocisti in un percorso tra due città storiche, che fanno parte della conurbazione Nimega-Arnhem, nelle quali si possono ammirare il bellissimo John Frost Bridge che attraversa il fiume Reno, il Parco nazionale De Hoge Veluwe e il palazzo Bronbeek. Nimega inoltre è una città perfetta per una gara ciclistica in quanto ospita dal 1981 il Velorama, ovvero il Museo Nazionale della bici.