Lunedi 5 Dicembre

Abu Dhabi Tour, 2^ tappa: Elia Viviani batte in volata il campione del mondo Sagan

LaPresse/Belen Sivori

Sprint regale di Elia Viviani: battuto il campione del mondo Peter Sagan

Il ciclista italiano Elia Viviani, che gareggia per Sky Team, ha vinto in volata  la seconda tappa dell’Abu Dhabi Tour, lunga 129 km e con arrivo piazzato allo Yas Mall. Un Abu Dhabi Tour che si tinge ancora di più di azzurro: va ricordato infatti che giovedì, nella frazione inaugurale, si era imposto Andrea Guardini.

sagan01Il veronese Viviani  ha piazzato la zampata in una volata vincente, battendo nientemeno che Peter Sagan, fresco campione del mondo a Richmond. Sul traguardo terzo un altro italiano, Fabio Sabatini. Viviani con questo successo di tappa diventa anche il nuovo leader della corsa.

Da segnalare infine un accaduto spiacevole: a un traguardo intermedio c’è stato uno scontro con relativo litigio tra Federico Zurlo (Unitedhealthcare) e il tedesco Voss (Bora), con quest’ultimo addirittura squalificato. Caduta e ritiro invece per Tom Boonen e Theo Bos.

Domani la terza frazione della neonata corsa dell’Emirato vivrà il suo momento clou: prevista una salita di 11 km con pendenza massima del 12%.