Martedi 6 Dicembre

A tutto Calabria: “Maldini l’idolo, avrei voluto giocare con Baresi. Sogno un gol a Buffon…”

LaPresse/ Valter Parisotto

Il giovane difensore del Milan Calabria risponde alle domande dei tifosi su Twitter svelando sogni e progetti futuri. Rigorosamente a tinte rossonere…

A guardarlo bene sembra ancora più ragazzino rispetto ai diciotto anni segnati sulla carta d’identità, eppure è una delle sorprese più belle di questo avvio di campionato del Milan e di tutta la Serie A. Parliamo di Davide Calabria, giovanissimo terzino destro che sta scalando le gerarchie all’interno del gruppo guidato da Sinisa Mihajlovic. “Sono milanista da sempre, fin da piccolo – ha dichiarato il giocatore nel corso dell’ #AskCalabria lui dedicato sul profilo Twitter del club – queste tre partite per me sono state una grande emozione. Dove mi vedo tra dieci anni? Al Milan”.

Calabria risponde con allegria a tutte le domande poste dai tifosi: “Il gol della vita vorrei farlo a Buffon, mi sarebbe piaciuto giocare con Baresi e in futuro vorrei indossare la maglia numero due. Idolo? Maldini. Una cosa a cui non rinuncio mai quando sono in trasferta è la musica, mi piace molto Ligabue. Fino ad ora l’avversario più difficile da marcare è stato Perotti”. Infine, una battuta che descrive al meglio il suo esordio in Serie A: “Magico”. E che il sogno continui…