Domenica 4 Dicembre

A Shanghai Andreas Seppi fallisce un match point e finisce per perdere contro Johnson

LaPresse/Xinhua

Andreas Seppi ha fallito molte occasioni e ha finito per perdere contro l’americano Johnson

Periodo di appannamento per Andreas Seppi: dopo una stagione giocata a tutta con picchi altissimi (vittoria agli Australian Open contro Federer soprattutto), l’altoatesino sta vivendo una piccola crisi di risultati in questo finale di stagione.

Zuma press/LaPresse

Zuma press/LaPresse

L’appuntamento odierno contro lo statunitense Johnson era di quelli da non fallire, per il prestigio del torneo (Masters1000 di Shanghai) e per i tanti punti messi in palio fin dal primo turno: Seppi è partito bene vincendo il primo set per 6/4 ma è letteralmente crollato nel secondo, cedendo il parziale per 6/1.

La delusione però scaturisce soprattutto per il modo in cui ha perso il terzo set: due volte in vantaggio di un break nel parziale decisivo e con match point a favore fallito sul proprio servizio, Seppi ha finito per perdere set e partita al tie break per 7 punti a 2.

Adesso non resta che guardare avanti e chiudere al meglio un 2015 tennistico comunque positivo: ci sono ancora delle possibilità per regalarsi e regalarci delle gioie.