Sabato 10 Dicembre

Vuelta, favoloso Gianluca Brambilla in fuga. Per la tappa ma anche per la classifica generale

LaPresse

Gianluca Brambilla spera di vincere almeno una tappa, ma anche la classifica generale va tenuta sotto controllo, l’italiano infatti potrebbe entrare nella top ten e raggiungere i Big

Anche oggi alla Vuelta di Spagna è in corso una tappa entusiasmante. In testa alla corsa un gruppo di fuggitivi che sta facendo preoccupare i Big, attualmente a 2 minuti e 50 secondi dal gruppo in fuga. Tra i fuggitivi tre italiani, uno dei quali promette bene in questa Vuelta di Spagna, Gianluca Brambilla, attualmente 12esimo in classifica, posizione che potrebbe cambiare alla fine di questa tappa, se il corridore continua a pedalare come fatto fino a questo momento. Un Gianluca Brambilla sereno stamattina prima dell’inizio della tappa: “non ero venuto qui per fare la classifica generale, ma adesso sono nelle migliori posizioni quindi devo tenerla d’occhio. Il mio obiettivo rimane sempre quello di vincere una tappa, come tutti gli altri miei compagni di squadra. Meritiamo di vincerne almeno una. Siamo stati sempre molto attivi in questa Vuelta. Oggi spero che avremo le condizioni per fare bene, e spero di vincere la tappa io. Personalmente non mi sorprendo di me stesso, ho già concluso 13° quest’anno al Giro d’Italia. Sono fortunato che qui non abbiamo un leader per la classifica generale, quindi ho le mie chance“.