Domenica 4 Dicembre

Volkswagen Tiguan GTE: a Francoforte l’ibrida plug-in ad energia solare [FOTO]

La Volskwagen Tiguan GTE permette un’autonomia di 50 km con la sola energia elettrica e vanta la presenza di pannelli solari

La nuova generazione della Tiguan si svela al Salone di Francoforte 2015 (17-27 settembre) anche in una nuova versione ecosostenibile (caratterizzata da una sofisticata meccanica ibrida plug-in), identificata con il nome di Volkswagen Tiguan GTE. La vettura sfrutta uno schema ibrido comprensivo di un propulsore a benzina 1.4 litri TSI abbinato ad una unità elettrica, capace di offrire una potenza totale di 228 CV. Quando si sfrutta al massimo la potenza dei due propulsori, secondo i dati dichiarati dal Costrttore, la GTE raggiunge i 200 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi.volkswagen tiguan gte (8)

La Tiguan GTE consente anche di muoversi con la sola forza dell’elettricità per un massimo di 50 km, mentre il consumo nel ciclo misto e le emissioni inquinanti risultano rispettivamente di soli di 1,9 l/100 km e 42 g/km di CO2. Questi ottimi valori possono essere ottenuti soltanto se ci si avvia con le batterie completamente cariche e se si guida con un’andatura tranquilla.volkswagen tiguan gte (7)

Il modulo elettrico è alimentato da un pacco di batterie a litio da 13,0 kWh che può giovare di alcuni pannelli solari installati sul tetto dell’auto, capaci di accumulare energia sufficiente per poter permettere di percorrere circa 1.000 km all’anno. La vettura sfrutta inoltre un cambio DSG a doppia frizione con 6 marce installato nella medesima scatola del motore elettrico in modo da risparmiare spazio.