Sabato 3 Dicembre

Volkswagen: in arrivo maxi richiamo per 11 milioni di auto

Il caso del “dieselgate” relativo alle emissioni truccate dal Gruppo Volkswagen è arrivato ad una svolta decisiva

Probabilmente, il richiamo che si appresta a svolgere il Gruppo Volkswagen, sarà uno dei più imponenti della storia dell’automotive: il nuovo CEO del Gruppo teutonico, Matthias Mueller, ha infatti avvisato i suoi 1.000 top manager che nei prossimi giorni verrà avviata una campagna di richiamo dalle proporzioni particolarmente elevate.logo Volkswagen

L’operazione coinvolgerà addirittura 11 milioni di veicoli e avrà un impatto economico decisamente pesante sull’azienda. Il costo per riportare le vetture alle emissioni ottimale, senza intaccare prestazioni e consumi, secondo gli analisti sarebbe molto più alto dei 6,5 miliardi di euro messi da parte dal Gruppo per affrontare l’emergenza. Alcuni esperti hanno parlato addirittura di oltre 20 miliardi di dollari per sostenere i costi del richiamo, senza considerare  le multe inflitte dagli Stati Uniti, che potrebbero raggiungere quota 18 miliardi di dollari.volkswagen-golf-7-foto-ufficiali-2

Nel frattempo, Bankitalia ha riferito in audizione al Parlamento le proprie preoccupazioni sul caso, affermando che l’ormai tristemente noto “dieselgate si aggiunge “all’incertezza presente sui mercati globali” e potrebbe rappresentare un serio pericolo per la già fragile ripresa del nostro paese.