Giovedi 8 Dicembre

Us Open, Serena Williams a due passi dal Grande Slam

LaPresse/Xinhua

Serena batte la sorella Venus e conquista la semifinale a Flushing Meadows. In semifinale troverà la nostra Roberta Vinci che ha battuto la Mladenovic in 3 set

Serena Williams vola in semifinale agli US Open: la sorella Venus non può nulla contro Serenona nella 27esima sfida di una saga familiare cominciata quasi venti anni fa (16-11 per la Williams più piccola).

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

E’ finita 6-2, 1-6, 6-3. Venus dopo aver ceduto nettamente il primo set ha vinto altrettanto nettamente il secondo. Serena nel terzo e decisivo set ha ripreso saldamente il comando delle operazioni: subito 3-0, giusto per sgomberare il campo dagli equivoci, quindi 6-3 finale. Si sono abbracciate a lungo a fine match, con Venus che le avrà detto di non far scherzi e prenderselo davvero il Grande Slam, come in passato hanno fatto solo Donald Budge e Rod Laver tra gli uomini e Maureen Connolly, Margaret Smith Court e Steffi Graf tra le donne. Conquistando il quarto titolo consecutivo a Flushing Meadows, la 34enne campionessa americana salirebbe inoltre a quota 22 Slam vinti. Come la stessa Graf. Domani, quando in Italia sarà già notte, Serena troverà l’azzurra Roberta Vinci. Oggi si giocano i due quarti della parte bassa del tabellone e anche qui c’è tanto azzurro. Flavia Pennetta sfida Petra Kvitova, mentre l’altro posto in semifinale se lo giocheranno Simona Halep e Victoria Azarenka.