Sabato 3 Dicembre

Us Open, anche Michelle Obama consola Serena

LaPresse/Reuters

Delusione e disperazione per la numero 1 del mondo che vede svanire il sogno Grande Slam, ma la moglie del Presidente Obama la rincuora

Tweet di incoraggiamento per Serena Williams. Il mittente è la first lady Michelle Obama. “Orgogliosa di te, @SerenaWilliams. Straordinario ciò che hai compiuto quest’anno” ha scritto dopo la sconfitta della numero uno del mondo in semifinale contro Roberta Vinci agli Us Open.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Sconfitta che le ha precluso la possibilità di vincere il Grand Slam, conquistare cioè il successo nei quattro Major del torneo: Parigi, Londra, Melbourne, New York. Una delusione pazzesca per la numero 1 del mondo che abbandona i propositi di succedere a Steffi Graf nell’albo della leggenda. Più dinamica, più concentrata, più affamata Roberta Vinci che non ha lasciato scampo all’avversaria, ribaltando anche il pesante pronostico dei bookmakers che davano la sua vittoria 300 a 1. Siamo sicuri che Serena Williams ci riproverà ma il tempo scorre inesorabile, avrà ancora il tempo di entrare nella storia?