Sabato 3 Dicembre

Uno tre uno: le avventure di Italia ’90 tra tifo e musica

Le avventure del Mondiale ’90 raccontate da Julian Cope in un libro, Uno tre uno, raccontate in salsa psichedelica

I mondiali del 1990 si giocarono in Italia. l’Inghilterra e i suoi tifosi furono destinati a giocare in Sardegna. Chi non ricorda la tensione prima di Olanda – Inghilterra, al Sant’Elia di Cagliari? Bene, per chi si fosse dimenticato di quella particolare pagina della storia del nostro Paese, ecco un libro che, a modo suo, ripercorre gli eventi di quel Mondiale: si intitola UNO TRE UNO e lo ha scritto Julian Cope, rockstar con i Teardrop Explodes, pensatore anti-global, musicologo, esperto di opere megalitiche. Si tratta di un libro in cui le avventure del Mondiale ’90 si intrecciano al tifo e alla musica. Il tutto in salsa psichedelica. Così il protagonista, Rock Section, rockstar alle prese con un passato che lo perseguita, decide di tornare in Sardegna per capire cosa sia realmente successo durante Italia ’90, quando lui e i suoi amici, arrivati sull’isola per supportare le partite dell’Inghilterra, si ritrovarono vittime di un rapimento. Una ragazza italiana, Anna, aiuterà Rock Section a scoprire non solo la verità su quanto accadde nel 1990, ma anche a scoprire la misteriosa potenza della vera Sardegna e delle sue Tombe dei Giganti.