Venerdi 9 Dicembre

Torino sogna in grande, Cairo: “Scudetto? Sono ambizioso”

LaPresse/Spada

Il giorno dopo il successo sul Palermo, il presidente del Torino Urbano Cairo trattiene a fatica l’entusiasmo: “Scudetto? Non è semplice, ma sono ambizioso. Ora godiamoci il momento”

In alto, senza nessun timore delle vertigini. Il Torino secondo in classifica è la rivelazione di questa prima parte di campionato, risultati e spettacolo che fanno sognare il popolo granata. Tra loro anche il presidente Urbano Cairo che ai microfoni di Radio Rai nella trasmissione Radio Anch’io Sport fatica a trattenere l’entusiasmo: “Ieri abbiamo visto il cuore Toro, soprattutto quando siamo rimasti in nove uomini. S’è vista la voglia di lottare fino all’ultimo secondo, ho visto una squadra che ha dato l’anima e mettendo in campo il cosiddetto tremendismo granata”.

Dalla gara di ieri al sogno Scudetto:Siamo partiti con obiettivi differenti, abbiamo una squadra di buon livello con tanti giovani. Non bisogna mettere troppa pressione sui ragazzi. Competere con squadre che hanno risorse cinque o sei volte superiori, non è semplice. Non voliamo troppo in alto, sono ambizioso ma non voglio creare false illusioni per i tifosi. Siamo terzi in classifica, è un grande risultato per ora. Adesso dobbiamo goderci questo momento. Non siamo ancora considerati come una big. Per essere considerati di più, bisogna continuare a fare bene”.