Venerdi 9 Dicembre

Tennis, US Open: Matteo Renzi sposta i suoi impegni e vola a New York

LaPresse / Roberto Monaldo

Nessun impegno potrà distrarre Matteo Renzi oggi, per la finalissima degli US Open tra Flavia Pennetta e Roberta Vinci, il premier la vedrà dal vivo, al Flushing Meadows di New York

Nessun italiano se la perderebbe per nessun motivo al mondo la finale tutta azzurra degli US Open: Taranto contro Brindisi, Vinci contro Pennetta. Comunque vada per l’Italia, e probabilmente anche per le due protagoniste, sarà un’incredibile vittoria. Due giorni da ricordare questi, l’11 e il 12 settembre perchè queste due campionesse, entrambe over 30 hanno scritto la storia del tennis italiano. Il premier Renzi in questi giorni ha dimostrato, con i suoi tweet, di essere vicino al mondo dello sport, complimentandosi con tutti gli ottimi risultati che gli italiani stanno ottenendo in questi giorni. Adesso però è stanco di vedere i match in tv o di essere aggiornato via sms così parte alla volta di New York per assistere di persona alla finalissima. E non sarà solo, con lui infatti anche il presidente del Coni Giovanni Malagò e il presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi.