Domenica 11 Dicembre

Tennis, Us Open: attimi di paura per Sock[VIDEO]

Il tennista americano si accascia al suolo sull’orlo di uno svenimento, poi riesce ad uscire dal campo sulle proprie gambe

Gli Us Open entrano nel vivo, sfide all’ultimo punto e gare spettacolari che coinvolgono il pubblico americano. Al tennis giocato si mischiano però anche paura e terrore, sugli spalti e in campo. Ieri giornata particolare e intensa caratterizzata, prima dallo schianto di un drone tra la gente che assisteva alla gara tra Pennetta e Niculescu e, poi, da un malore di Sock, tennista americano impegnato nella sfida con Bemelmans. Durante l’incontro il tennista americano, in vantaggio per due set a uno sull’avversario, dopo una battuta andata a vuoto,  sembra accusare un problema muscolare, quindi si accascia e sembra svenire per il caldo umido newyorkese. Poi in qualche modo esce sui suoi piedi, accompagnato dallo staff medico. Tanta paura ma, per fortuna, tutto bene per l’americano che però deve abbandonare la sfida e dare via libera a Bemelmans.