Lunedi 5 Dicembre

Tennis, strani ospiti agli Us Open. Un drone si schianta sugli spalti durante il match tra Pennetta e Niculescu [VIDEO]

LaPresse

Flavia Pennetta ha vinto il suo match agli Us Open per 6-1 6-4 contro Monica Nuclescu, ma a far parlare di sé è un drone…

Insolito incidente durante il match vinto da Flavia Pennetta per 6-1 6-4 contro Monica Niculescu, che ha proiettato la 33enne brindisina al terzo turno degli Us Open.
LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Un drone è precipitato all’interno del Louis Armstrong Stadium, dove l’italiana e la romena si stavano affrontando, causando sorpresa e paura ma nessun ferito, in quanto nella parte di tribuna in cui è avvenuto lo schianto non c’erano spettatori. L’incidente – precisa un comunicato degli organizzatori – è avvenuto alle 20.27 di New York (le 2.27 di stanotte in Italia), nel momento decisivo del match: si era sul 5-4 nel secondo set, con la Pennetta al servizio. Il drone è sopraggiunto ad alta velocità dal lato est di Flushing Meadows, ha sorvolato diagonalmente il campo e si è schiantato tra i sedili. “L’incontro è stato sospeso per qualche minuto, l’arbitro ha deciso di attendere l’ok della polizia che si era precipitata a controllare che non ci fosse alcun pericolo“, ha raccontato l’azzurra a fine match. “Certo, abbiamo avuto un po’ di paura, con quel che si sente e accade in giro è normale pensare a un attentato…“, ha aggiunto. Il portavoce della Us Tennis Association Chris Widmaier ha detto che la polizia di New York (Nypd) indaga per far luce sull’incidente: al momento si ignora infatti da dove sia partito il drone, chi l’abbia inviato e perché.