Domenica 4 Dicembre

Tennis, Bolelli supera il primo turno a San Pietroburgo

LaPresse/Alfredo Falcone

Il tennista bolognese ha vinto in tre set contro la wild card russa Andrey Rublev dopo oltre due ore di gioco. Prossimo avversario Berdych

Simone Bolelli si qualifica per il secondo turno del torneo Atp di San Pietroburgo, in Russia (montepremi di oltre un milione di dollari, veloce indoor). Il bolognese ha battuto per 4-6 6-3 6-1 il russo Andrey Rublev, entrato in tabellone grazie ad una wild card, dopo oltre due ore di gioco. Giovedì, Bolelli sfiderà il ceco Tomas Berdych, numero uno del seeding. Dopo l’impegno in Coppa Davis contro la Russia, che ha visto l’Italia prevalere sugli avversari guadagnandosi la permanenza nel World Group, il tennista italiano rientra nel circuito Atp con una grande prestazione, macchiata solo da un inizio titubante. Il prossimo avversario sarà di quelli tosti, quindi Bolelli deve recuperare le energie e ritrovare la concentrazione, con Berdych non ci si può distrarre.