Giovedi 8 Dicembre

Tennis: Andy Murray salta le World Tour Finals per la Coppa Davis?

LaPresse/PA

Potrebbe saltare le World Tour Finals per concentrarsi sulla Coppa Davis il tennista britannico numero 3 del mondo Andy Murray

Andy Murray sta pensando di ‘sacrificare’ le World Tour Finals per concentrarsi su quello che e’ diventato il grande obiettivo stagionale, la Coppa Davis. Portata la Gran Bretagna in finale, fra lo scozzese e l'”Insalatiera” c’e’ il Belgio, che giochera’ in casa e quasi certamente optera’ per la terra rossa (quasi certamente la Flanders Expo Arena di Gent), come accaduto in quattro delle ultime sei sfide davanti al proprio pubblico. Una superficie che Murray non ama e per questo potrebbe decidere di saltare le Atp Finals: alla O2 di Londra si giochera’ sul veloce e col torneo che si chiudera il 22 novembre e la finale di Davis in programma 5 giorni dopo, lo scozzese deve fare una scelta. “La mia presenza alla O2 sarebbe un grosso punto interrogativo se si giocasse sulla terra – ammette – Dovrei allenarmi e prepararmi sulla terra per farmi trovare pronto per la finale. Lo si e’ visto anche lo scorso anno con Federer, alle Finals gli incontri sono estremamente duri e non puoi disputarne cinque affrontando i migliori al mondo senza prendere dei giorni di riposo“. Lo svizzero, infatti, diede forfait per la finale contro Djokovic preservando la schiena in vista della finale di Davis con la Svizzera anche se poi perse il primo singolare con Monfils. Non giocare le Finals di novembre comporterebbe per Murray la rinuncia a 1.500 punti in classifica Atp e a un premio compreso fra 300 mila e 1,25 milioni di sterline.