Sabato 10 Dicembre

Tania Cagnotto e Matteo Lodo festeggiati dalle Fiamme Gialle

Matteo Lodo e Tania Cagnotto sono stati i protagonisti della cena di festeggiamenti per i 21 anni del Centro Sportivo della Guardia di Finanza Fiamme Gialle

Sono stati Tania Cagnotto e Matteo Lodo i protagonisti della cena di ieri sera a Castelporziano con cui il Centro Sportivo della Guardia di Finanza ha celebrato il suo 21° anniversario (istituito nel settembre del 1994) ed il Gruppo Polisportivo il suo 31° (istituito nel settembre del 1984), e che ha visto riuniti per l’occasione, oltre al Comandante del Centro Sportivo, Giorgio Bartoletti e al Comandante del Gruppo Polisportivo, Vincenzo Parrinello, tecnici, atleti e numerosi colleghi che hanno voluto festeggiare i due atleti per i loro risultati. Un immancabile mazzo di fiori per la straordinaria Cagnotto, capace di coronare il suo sogno iridato con l’oro nel trampolino da 1m ai mondiali russi di Kazan di agosto, e tanti applausi e strette di mano a Matteo, che dopo venti anni, insieme tra gli altri al compagno di squadra Giuseppe Vicino, ha saputo riportare al titolo mondiale una barca storica come il “quattro senza” ai recentissimi Campionati mondiali di Aiguebelette (Francia).