Domenica 4 Dicembre

Superbike: Jonathan Rea si aggiudica il titolo mondiale [FOTO]

LaPresse/EFE

Jonathan Rea, classificandosi quarto nel tracciato di Jerez, si è aggiudicato matematicamente il titolo Mondiale di Superbike

Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) si è laureato campione del mondo della Superbike. Al pilota nordirlandese è bastato chiudere al quarto posto gara 1 sul tracciato di Jerez, in Spagna, per festeggiare il primo titolo iridato in carriera. La gara che ha aperto l’undicesimo round del Mondiale è stata vinta da Tom Sykes, compagno di squadra di Rea, al 26° successo in carriera (il quarto in stagione). L’inglese è transitato alla bandiera a scacchi con un vantaggio di poco più di tre secondi sul primo degli inseguitori, Chaz Davies (Ducati). Per Rea, la certezza del titolo è arrivata nell’unica gara da lui chiusa quest’anno fuori dal podio. Il nordirlandese è stato preceduto al traguardo da un ottimo Michael van der Mark (Honda). Quinto posto per Leon Haslam (Aprilia), in lotta con Rea per il quarto posto e seguito a breve distanza da Michele Pirro con la sua Panigale R ufficiale. Alex Lowes (Suzuki), Matteo Baiocco (Ducati), Leon Camier (MV Agusta) e Sylvain Guintoli (Honda) hanno completato la top ten. Dodicesimo posto per Jordi Torres (Aprilia), dopo una sbavatura alla prima curva della corsa che lo ha costretto a una gara in rimonta. Niente da fare, nonostante la partenza dalla prima fila, per Niccolò Canepa (Ducati), scivolato nel corso del terzo giro alla curva 6.