Sabato 3 Dicembre

Super Rugby: la Franchigia Argentina si assicura due tessere di spessore, Hernandez e Leguizamon tornano in patria

La federazione Argentina UAR ha raggiunto un accordo con i due giocatori Manuel Leguizamón e Juan Martin Hernandez, che saranno impegnati per i prossimi due anni nella neo-nata Franchigia Argentina 

L’annuncio è di questa notte da parte della federazione Argentina ( UAR ) che fa sapere di aver raggiunto un accordo con i giocatori Manuel Leguizamón e Juan Martin Hernandez; due nomi importanti che vedremo nella stagione 2016 e 2017, entrambi i giocatori hanno firmato un biennale con la Neo-nata Franchigia Argentina  nel campionato dell’emisfero sud, il Super Rugby.

rugby2Hernandez, detto anche  “ El mago” per le sue straordinarie capacità di skills con la palla è un mediano d’apertura con esperienza internazionale – sia con i Pumas che nei campionati del vecchio continente – con doti da regista e un buon controllo del gioco al piede. Adattabile anche a centro, è quel giocatore che nelle partite, dal nulla, è capace di tirar fuori un coniglio dal cilindro per rendere chiara l’idea. Mentre nel reparto degli avanti vediamo Manuel Leguizamon che, dopo 10 anni in Europa assaporando un po tutte le sfumature dei campionati dell’emisfero, ha deciso di tornare in patria e iniziare così una nuova avventura. Il forte terza linea vanta 59 caps con la “camiceta” e un terzo posto al mondiale del 2007 nel proprio palmares. Vediamo quindi come la UAR stia procedendo nella creazione della rosa che sembra ormai prendere una forma sempre più concreta, a discapito della realtà Giapponese e della famosa “Sesta Franchigia Sud Africana” che per ora stanno creando solo tanti dubbi e perplessità ma zero certezze.

 

Giorgio Pegoraro – Rugbymeet