Giovedi 8 Dicembre

Stenson al comando del Deutsche Bank, arretra Day (25°)

Continuano le emozioni del secondo dei quattro tornei dei Playoffs che concludono la FedEx Cup e il PGA tour 2015

Lo svedese Henrik Stenson è il nuovo leader con 200 colpi (67 68 65, -13) del Deutsche Bank Championship, il secondo dei quattro tornei dei Playoffs che concludono sia il PGA Tour 2015 che la FedEx Cup (dieci milioni di dollari al vincitore della speciale classifica a punti), in svolgimento sul percorso del TPC Boston (par 71), a Norton nel Massachusetts.

jason day Lo seguono Rickie Fowler, secondo con 201 (-12), Sean O’Hair e l’australiano Matt Jones, terzi con 202 (-11), e lo scozzese Russell Knox, quinto con 203 (-10). Hanno recuperato Hunter Mahan e Matt Kuchar, 11.i con 206 (-7) insieme a Jim Furyk, mentre dopo l’uscita al taglio di Jordan Spieth, secondo nella FedEx, stenta anche il leader, l’australiano Jason Day, da decimo a 25° con 209 (-4). Entrambi, però, non corrono rischi di perdere la posizione, perché Bubba Watson, l’unico in grado di sorpassarli con i 2.000 punti che spettano al vincitore della gara, è 53° con 213 (par), stesso score di Phil Mickelson. Sono al 20° posto con 208 (-5) Zach Johnson e Dustin Johnson, tra i top ten della FedEx, e l’inglese Ian Poulter, che invece sta lottando per entrare tra i primi 70 della graduatoria che saranno ammessi alla prossima gara, il BMW Championship (17-20 settembre), e che poi si ridurranno a 30 nell’evento finale, il Tour Championship (24-27 settembre).

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Con questa graduatoria Poulter è appena dentro come Keegan Bradley, 37° con 211 (-2), mentre sarebbero fuori Davis Love III e l’inglese Luke Donald, 32.i con 210 (-3), affiancati da Chris Kirk, campione uscente. In bassa classifica il nordirlandese Rory McIlroy, 64° con 215 (+2), che comunque non corre rischi di uscire dai 30 e nemmeno di perdere la leadership mondiale, riconquistata una sola settimana dopo averla ceduta a Spieth, essendo fuori il 22enne texano al quale sarebbe bastato arrivare alla pari con lui per tornare sul trono. Con la classifica attuale Day e Spieth manterrebbero i primi due posti nella FedEx Cup, salirebbero al terzo Stenson e al quinto Fowler, con Watson tra di loro. Subito dietro Zach Johnson e Dustin Johnson. Più che il punteggio complessivo, sono importanti le posizioni in graduatoria, perché dopo il BMW Championship i punti stessi verranno resettati.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Si manterranno i posti acquisiti, ma il leader partirà per la volata conclusiva con 2.000 punti, il secondo con 1.800, il terzo con 1.600, il quarto con 1.440, il quinto con 1.280 fino al 30° con 168. In tal modo anche il 30° della lista ha la teorica possibilità di arrivare ai 10.000.000 di dollari, pure se la serie di concomitanze per accaparrarseli è quasi impossibile da realizzarsi, mentre ciascuno dei primi cinque con un successo avrebbe garantito il jackpot, che sarebbe di 11.485.000 dollari aggiungendovi il primo premio del torneo. La FedEx Cup complessivamente distribuirà 35 milioni di dollari. Nei quattro eventi dei Playoffs il montepremi è 33 milioni di dollari, 8.250.000 dollari per ciascuna gara con 1.485.000 dollari per il primo classificato.