Sabato 3 Dicembre

Roberta Vinci torna in Italia: “è stato un torneo splendido, un’esperienza incredibile”

LaPresse/Reuters

E’ arrivata quest’oggi in Italia Roberta Vinci dopo la finale degli Us Open persa contro Flavia Pennetta: “perdere contro un’amica, paradossalmente, può anche far piacere”

E’ tornata in Italia Roberta Vinci dopo la bellissima esperienza degli Us Open conclusasi con la sconfitta in finale contro l’amica di sempre Flavia Pennetta.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Un torneo che la tarantina ricorderà per sempre per le emozioni vissute e per la straordinaria vittoria contro Serena Williams: “agli Us Open mi sono tolta tante soddisfazioni: ho disputato uno splendido torneo; peccato per la finale persa, ma è stato contro Flavia, un’amica, e alla fine, paradossalmente, può fare anche piacere. Non pensavo che sarei riuscita ad arrivare in finale – prosegue – e, soprattutto, non avrei mai immaginato di battere Serena Williams. Precludergli la possibilità di conquistare il Grande Slam è un motivo di orgoglio per me”. Infine Roberta commenta i propositi della Pennetta di abbandonare il tennis: “ritiro della Pennetta? Se l’ha detto, sarà così; ma chissà, magari può anche cambiare idea“.