Sabato 3 Dicembre

Renato De Donato: “sabato 26 settembre al teatro Principe darò spettacolo”

Tutto pronto per il ritorno di Renato De Donato sul ring del Teatro Principe di Milano

Sabato 26 settembre, al teatro Principe di Milano, Renato De Donato (15 vittorie e 3 sconfitte) tornerà sul ring per sostenere un incontro di sei riprese. Il nome del suo avversario sarà reso noto nei prossimi giorni. Sarà il secondo combattimento di De Donato fra i pesi superleggeri dopo la sconfitta prima del limite contro Alessandro Caccia nella categoria dei pesi welter. Come superleggero De Donato ha ottenuto il risultato migliore della carriera conquistando il titolo italiano il 22 giugno 2012 e difendendolo fino al 21 giugno 2013.

de donatoTornare nella mia categoria naturale è stata la scelta migliore – commenta De Donato – perché sono di nuovo scattante, colpisco con rapidità. Sto affinando queste mie caratteristiche alla Opi Gym di Milano. Nei giorni scorsi ho fatto i guanti, per la prima volta, con l’ex campione d’Europa dei superleggeri Michele Di Rocco. E’ fortissimo. Ti rende difficile inquadrarlo muovendo sempre il corpo e ti colpisce all’improvviso. Sarei felice di fare nuovamente sparring con lui, ma non dipende solo da me. Mi sento in forma. Al teatro Principe darò spettacolo, indipendentemente dal valore del mio avversario. Il mio obiettivo a breve termine è diventare nuovamente campione d’Italia. La sconfitta contro Andrea Scarpa non mi è andata giù e voglio rifarmi. Quella sera ho commesso un peccato d’orgoglio accettando gli scambi a viso aperto. Adesso sono maturato e non commetterò più certi errori.” Nato a Milano l’11 settembre 1986, alto 179 cm, laureato in scienze motorie presso l’Università degli Studi di Milano, pugile professionista dal settembre 2010, Renato De Donato è molto popolare nella sua città anche perché lavora come preparatore atletico al Cus Milano Rugby: “Lavoravo con le squadre under 14 e under 16 – spiega Renato – e adesso mi hanno affidato anche la squadra under 18. Lavorare con i giocatori di rugby mi piace e mi stimola. I miei punti di riferimento sono gli All Blacks neozelandesi: potenti, ma anche rapidissimi. E’ incredibile veder correre degli uomini di 100 chili a quella maniera. Infatti, quando prendono la palla e corrono verso la meta nessuno riesce a raggiungerli.” Insieme all’ex rugbysta argentino Pablo Perata, De Donato ha aperto una palestra a Milano: l’Heracles Gymnasium: “La maggior parte dei frequentatori della palestra vogliono raggiungere e mantenere la forma fisica, si tratta sia di persone comuni che di agonisti di vari sport (ovviamente i programmi di allenamento sono diversi a seconda delle esigenze del cliente). Ho anche un corso di pugilato che sta aumentando sempre più il numero degli iscritti. Mi ritengo, quindi, soddisfatto dei risultati ottenuti finora.

foto di Antonio MoscatielloSabato 26 settembre, al teatro Principe combatteranno anche il peso welter Antonio Moscatiello (sulle sei riprese) e otto pugili neo-pro (quattro incontri di quattro round ciascuno validi per il campionato italiano di categoria). Nel clou, l’ex campione del mondo dei pesi superleggeri e welter Paul Malignaggi sosterrà otto riprese contro un avversario il cui nome sarà reso noto a breve. La manifestazione inizierà alle 19.30. Questi i prezzi dei biglietti: 35 euro per il parterre e 25 euro per la balconata. Si possono acquistare presso la Opi Gym (Corso di Porta Romana 116/A, telefono 02- 89452029) ed il negozio della Leone 1947 in Via Crema 11 (telefono 02-90725198).