Domenica 4 Dicembre

Problemi di cuore e intrecci sentimentali ai piani alti della Juve

LaPresse/Daniele Badolato

Pare che la Juve non abbia solo problemi di classifica, nel cuore della società anche intrecci sentimentali

Movimenti strani. Affari di cuore? Chissà chi lo sa. In una Juve che perde le prime due partite qualcosa che non va esiste di certo. Fino ad ora si è parlato di moduli, di gioco, di nuovi arrivi e di rimpiante partenze. Per una Juve che perde si sono scomodati allenatore e vecchie glorie di un recente passato. Sembrava la cosa più logica da fare. Eppure. Certe volte il motivo di una crisi può risiedere altrove dal campo in erba. E si può trovare addirittura nel cuore della società. Ieri è volata nel mondo-gossip la notizia che fra Andrea Agnelli e Emma Winter la storia d’amore sia arrivata al capolinea. Non solo. Sempre ieri si veniva a scoprire che Andrea si sarebbe invaghito della moglie del direttore commerciale della Juventus, Francesco Calvo. Ancora ieri si metteva sul piatto un’antica antipatia fra Andrea e John Elkann. Oggi, col caffè del mattino, John Elkann, non Andrea Agnelli, parla di Juventus, indicando la strada da seguire. E dicendo a tutti: “Si deve avere una visione a lungo termine”. Staremo dunque a vedere se in questa visione a lungo termine è ancora compreso Andrea oppure se le ragioni del cuore prenderanno il sopravvento in casa Juve. Nel frattempo, però, Andrea dove è finito?