Lunedi 5 Dicembre

Pazza Liga, il Barcellona guarda tutti dall’alto mentre Ronaldo ne fa 5 in una volta

LaPresse/EFE

Show del portoghese che nel tennistico 0-6 all’Espanyol ne mette dentro cinque. Il Barcellona sbanca il Vicente Calderon con Neymar e Messi

Solo il Barcellona in testa alla Liga. La squadra di Luis Enrique supera il primo vero esame della stagione, sbancando il Vicente Calderon con una rimonta che stordisce l’Atletico Madrid. Colchoneros avanti con Fernando Torres ad inizio ripresa ma il vantaggio dura lo spazio di quattro minuti, quelli che servono a Neymar per rimettere tutto a posto.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

A dieci dalla fine è il solito Leo Messi a regalare i tre punti ai blaugrana con un gioiello dei suoi. Stratosferico Cristiano Ronaldo che segna cinque reti al malcapitato Espanyol, asfaltato 0-6 dai blancos in un match senza storia. Di Benzema l’altra rete che dà al risultato un contorno tennistico. Appaiati al Real in seconda posizione ci sono Celta Vigo, Villareal e Eibar. Delle tre vince solo il sottomarino giallo che piega, in trasferta, il Granada mentre Celta Vigo ed Eibar non vanno oltre il pari contro Las Palmas e Malaga. Pareggia anche il Siviglia di Unai Emery contro il Levante e vincono Valencia e Real Betis rispettivamente con Gijón e Sociedad. Oggi si chiude con Vallecano-Depor.

Levante – Siviglia 1-1

Espanyol – Real Madrid 0-6

Sporting Gijón – Valencia 0-1

Atletico Madrid – Barcellona 1-2

Reuters/Lapresse

Reuters/Lapresse

Real Betis – Real Sociedad 1-0

Granada – Villareal 1-3

Athletic Bilbao – Getafe 3-1

Celta Vigo – Las Palmas 3-3

Malaga – Eibar 0-0

Rayo Vallecano – Deportivo oggi