Sabato 3 Dicembre

Parla Moratti: “L’Inter un gioco ce l’ha. Kondogbia? Mi aspettavo di più”

LaPresse/Spada LaPresse/Spada

Torna a parlare di Inter Massimo Moratti: una carezza a Mancini, un doppio complimento e Medel e Felipe Melo, stoccata invece a Kondogbia…

Un primato in classifica che regala sorrisi. In casa Inter la soddisfazione per questo inizio di campionato è davvero tanta, felicità visibile anche sul volto di Massimo Moratti che ha parlato così prima dell’inizio del Consiglio d’Amministrazione del Club: “Scudetto? E’ presto, ma sono contento dei risultati perchè danno morale e aiutano a costruire qualcosa con grande fiducia. Mi sembra innanzitutto che la squadra di Mancini un gioco alla fine lo abbia e lo stia trovando piano piano. Chi mi ha sorpreso dei nuovi? In realtà non è nuovo ma è come se lo fosse: mi riferisco a Medel che messo lì in difesa quel piccoletto è davvero fantastico. Per quanto riguarda Kondogbia inutile dire che ci si aspettava di più anche per quanto è stato pagato. Diamogli tempo perché  giovane e si sta comportando molto bene. Felipe Melo? Un giocatore fantastico che ci sta dando una mano”