Sabato 3 Dicembre

Nainggolan chiede pubblicamente scusa a Rafinha per il brutto intervento di ieri durante Roma-Barcellona

LaPresse/Alfredo Falcone

Radja Nainggolan dopo il brutto intervento di ieri sul suo avversario Rafinha, chiede pubblicamente scusa per il danno arrecatogli

Rottura del legamento crociato del ginocchio destro e stagione a rischio per il brasiliano Rafinha, centrocampista del Barcellona uscito in barella nella partita contro la Roma dopo un brutto fallo di Nainggolan. Il club catalano ha confermato questa mattina, dopo gli esami cui si è sottoposto il giocatore nella Clinica Creu Blanca di Barcellona, i timori espressi già ieri sera dal tecnico blaugrana Luis Enrique, che aveva detto: “sembra una lesione brutta, molto brutta, al ginocchio“. Dispiaciuto per l’infortunio del suo collega/avversario, Nainggolan ha chiesto pubblicamente scusa a Rafinha per il fallo commesso: “Hola Rafinha, mi dispiace molto per la brutta notizia. Non era mia intenzione crearti un danno con quell’intervento“. Questo il tweet del centrocampista della Roma dedicato a Rafinha, che, adesso, rischia di dover saltare tutta la stagione. “Spero di vederti presto in campo, un forte abbraccio“, scrive ancora Nainggolan che invece, sempre su twitter, risponde stizzito a chi gli rimprovera di non essere nuovo ad entrate ruvide in campo.