Lunedi 5 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi dopo le libere: “Jorge è partito per il time attack”

LaPresse/Reuters

Valentino Rossi si ritiene soddisfatto delle libere di oggi al Gran Premio di Aragon

Il secondo tempo al termine delle prove libere del venrdi’ ad Aragon e’ un buon inizio di partenza per Valentino Rossi. Ma il “Dottore” paga quasi sette decimi al compagno di squadra e rivale nella corsa al titolo Jorge Lorenzo. “Sono abbastanza contento di come è andata oggi: terzo stamattina e secondo nel pomeriggio – dice Rossi -. La giornata ci ha mostrato che abbiamo trovato qualcosa di buono durante i test del mese scorso. Oggi pomeriggio ho provato a modificare la moto, a seguire due strade. Ci sono cose positive in entrambe” rivela il leader della MotoGP. “Sara’ importante la scelta delle gomme. Abbiamo provato sia la dura che la morbida. Secondo me la Honda è più da dura mentre le Yamaha da morbida. Jorge (Lorenzo) è andato molto forte, anche Marquez e Pedrosa sono stati veloci ma visto che non hanno messo la morbida in caso di ‘time attack’ potrebbero starmi davanti e quindi dobbiamo migliorare” spiega Valentino che sul tempone ottenuto dal compagno di squadra dice: “La differenza è che Jorge è partito per il time attack già fortissimo al primo giro fuori dal box. Ma cosi’ facendo la gomma la stressi di più. Io invece ho girato per 4-5 giri alla ricerca del passo e quindi non sono stato più veloce all’inizio, ma più costante dopo come si fa in gara