Giovedi 8 Dicembre

Mondiali di ginnastica ritmica, Italia oro nei 5 nastri

Grande prova delle ragazze di Emanuela Maccarani che tengono dietro la Russia favorita

Marta Pagnini, Sofia Lodi, Alessia Maurelli, Camilla Patriarca, Andreea Stefanescu riscattano nel migliore dei modi l’errore di ieri ai nastri che è costato loro il podio all-around, vincendo la medaglia d’oro, proprio nella finale di specialità con i 5 nastri, sulle note ‘All or nothing’ di Brand x Music ai 34esimi mondiali di ginnastica ritmica di Stoccarda. Le ragazze di Emanuela Maccarani, già qualificate per le olimpiadi di Rio de Janeiro, tornano sulla pedana centrale della Porsche Arena per dimostrare il loro reale valore, le ‘leonesse’ azzurre con il totale di 17.900 si lasciano alle spalle la favoritissima Russia, argento con 17.850, e la sorpresa Giappone, terzo con 17.366. Si tratta del primo oro di questi mondiali perso dalla Russia, ed è proprio il gruppo di Desio che riesce a strapparglielo, di appena 5 centesimi di punto. Si tratta della 23esima medaglia mondiale nella ritmica per la Federazione Ginnastica d’Italia, la settima d’oro.